Gazzetta Del Debitore

A CURA DI PROTEZIONE SOCIALE ITALIANA

Blog di informazione e approfondimento sui temi del sovraindebitamento e dell’applicazione della Legge 3/2012



La gazzetta del debitore > Legge 3/2012 > Come funziona la procedura della Legge 3/2012

Come funziona la procedura della Legge 3/2012

Il procedimento di composizione della crisi è la procedura che permette al debitore di pagare i debiti che riesce a pagare e di stralciare i rimanenti. Questa procedura segue il seguente iter:

  1. Presentazione domanda. Il procedimento di composizione si avvia per mezzo di un istanza da compilare e trasmettere per mail o fax alla Segreteria dell’OCC
  2. Valutazione preliminare. La segreteria esamina l’istanza e valuta se il debitore possiede i requisiti per accedere al procedimento.
  3. Accettazione Preventivo. Se la valutazione è positiva, la Segreteria trasmette al debitore un preventivo dei costi della procedura: comprensivo del compenso del Gestore della Crisi
  4. Nomina gestore della Crisi. Dopo l’accettazione del preventivo la Segreteria momina un gestore della crisi. Il gestore ha il compito di verificare la situazione di sovraindebitamento del debitore.
  5. Incontro con il gestore della Crisi. Nel corso della procedura il debitore può incontrare più volte il gestore per descrivere personalmente la propria situazione e i motivi che l’hanno generata.
  6. Piano di soluzione della crisi. Il gestore dopo aver esaminato la documentazione, assiste il debitore nella scelta e nella predisposizione del piano di soluzione della crisi più idoneo.
  7. Omologa del Piano. Dopo aver ultimato il piano, il gestore ne attesta la veridicità e fattibilità e lo trasmette al giudice per l’omologa. Con l’omologa il debitore inizierà a pagare i debiti secondo le modalità e le tempistiche stabilite nel piano


Potrebbero interessarti

VUOI ACCEDERE ANCHE TU ALLA LEGGE 3/2012?

Noi possiamo aiutarti.

Il sottoscritto dichiara di aver visionato le informazioni disponibili su https://www.gazzettadeldebitore.it/privacy/ e presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini previsti dall’informativa